le ricette

carciofi e bottarga

 

Nato qualche decina di anni fa, quando la bottarga venne riscoperta anche nel cagliaritano è divenuto un antipasto consueto in tutte le tavole sarde.

Il metodo di preparazione è molto semplice, ma l’abbinamento efficace tra il sentore di carciofo e la dolcezza della bottarga.

Occorre semplicemente mondare i carciofi e tagliarli a fettine, meglio se precedentemente immerse nell’acqua e limone per non annerire.

Adagiare su un piatto e poggiarvi sopra le fettine di bottarga. Cospargere con abbondante di olio evo.

Sale e pepe a piacere